Come la malattia ti cambia la vita, la lettera-sfogo di Elisa

All’inizio di questo tortuoso cammino, pensavo di essere rara, sfortunata, ma oggi so di essere uno dei tanti “guerrieri” che lottano ogni giorno. Mi chiamo Elisa, ho 42 anni, ed ho sempre amato vivere, danzare. Avevo creato anche una mia compagnia amatoriale per aiutare chi aveva bisogno, l’arte è la mia passione ed “era” la mia forza, il mio modo di trasmettere e ricevere. Fin … Continua a leggere Come la malattia ti cambia la vita, la lettera-sfogo di Elisa