Come nasce la storia dei bambini portati dalle cicogne

Oggi parleremo di una leggenda che tutti conosciamo, ma che, a prima vista, sembra abbastanza inspiegabile. Una leggenda, usata tutt’oggi, come metafora della nascita dei bambini. Stiamo parlando del mito della cicogna.

Secondo la leggenda, le cicogna, portano in volo i bambini direttamente nelle case delle partorienti, usando il comignolo per calarli nelle abitazioni. Quante volte avete sentito questa storiella? Avrete sicuramente pensato che fosse una storia per bambini, inventata di sana pianta per non spiegare alcuni argomenti delicati. Beh, come tutte le leggende, anche questa ha una sua parte di verità.

Prima di tutto questa storia nasce nell’Europa del nord dove, la cicogna, ha un legame simbolico con la Grande Madre, divinità femminile primordiale. Anche chiamata Grande Dea, essa aveva diverse competenze, tra cui, guarda caso, la fertilità. Ma la vera leggenda della cicogna, nasce per motivazioni molto meno spirituali.

Dovete sapere che, un tempo, riscaldare la casa non era semplice come ai nostri giorni. Accendere il camino costava tanto e i soldi erano pochi. Così, il camino acceso, nei tempi passati, poteva significare solo un evento straordinario. Un evento come la nascita di un bambino. In tutto questo, la cicogna, uccello molto più diffuso in passato, era solita fare il suo nido sopra i tetti delle abitazioni, prediligendo però quelle più riscaldate.

Dato che, l’osservazione popolare aveva notato che, la cicogna, sceglieva di fare il nido sempre nel tetto delle case dove era da poco nato un bambino, l’associazione della cicogna con la nascita del bambino, mutò presto nella credenza che fosse proprio l’uccello a portarli. Naturalmente era solo il calore del tetto ad attirare le cicogne, ma la fantasia popolare creò questa bellissima storia che, ancora oggi, raccontiamo ai nostri piccoli.

Quindi, se volete segnalare ai vostri vicini la nascita di un piccolo, la prossima volta, accendete il camino invece di mettere la coccarda nella porta, sperando che una cicogna di passaggio scelga il vostro tetto per creare il suo nido…

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...