Ora è ufficiale: il mio primo libro vedrà la luce a breve

Sono felice e orgogliosa di annunciare, che ieri 8 marzo ho firmato il mio primo contratto con un editore, precisamente con Amicolibro, per la pubblicazione del mio primo libro. Un bel regalo per la festa della donna eh!

amico libro

E’ veramente un avvenimento molto importante per me, perché ho lavorato tanto a questo progetto e ci ho creduto veramente tantissimo, spendendo energie, pazienza e tante altre risorse a volte scarse a causa della mia malattia.

Sapere che un editore ha creduto in me e nel mio lavoro mi riempie di immensa gioia.

Quindi volevo ringraziare Carmen Salis, che non è solo un ottimo editore ma anche una grande scrittrice, inoltre spero sia per me maestra e fonte d’ispirazione. Volevo ringraziare anche Roberto Sanna, che ha deciso di credere in me, una testa calda come me, non prima di avermi però consigliato equilibrio. Non vi deluderò.

firma

Perciò, tempo tre mesi e il mio libro sarà nelle librerie di tutta Italia. Molti di voi già sanno di cosa si tratta, altri forse no, si tratterà di un libro di favole e fiabe molto speciali, questo perché saranno tratte da storie vere di bambini che affrontano la malattia. Sarà un libro volto a sensibilizzare i più piccoli nei confronti delle malattie. A fargli avere un primo approccio con questo argomento, sfortunatamente parte della vita di tutti noi, in maniera sensibile e delicata. Principalmente vorrei che i bambini capissero che la malattia non sempre è la fine di qualcosa, ma un viaggio che bisogna affrontare con coraggio, come un’avventura che in un modo o nell’altro cambierà le cose.

Penso che ancora oggi esista la discriminazione nella nostra società, questo perché non siamo capaci di affrontare la diversità, in questo caso l’invalidità. Per questo, penso e spero che il mio libro possa aiutare i bambini a conoscere e accettare un argomento che molti genitori preferiscono non trattare. Non dimentichiamoci che loro saranno gli adulti del nostro domani e sarebbe, a mio parere, importante che crescessero senza temere le malattie, come magari abbiamo fatto noi, ma anzi conoscendole e accettandole.

baby-2604853_640

Per ora vi lascio cosi. Prossimamente vi darò nuovi aggiornamenti sul libro, quindi continuate a seguire il blog e grazie per la vostra attenzione.

3 pensieri su “Ora è ufficiale: il mio primo libro vedrà la luce a breve

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...