Lettera dal mondo della Sclerosi

Oggi ci è arrivata una bellissima lettera. Chi l’ha scritta si chiama Mimma Sambattaro, ha 56 anni e vive a Belpasso, un paese alle pendici dell’Etna.

Mimma da 20 anni è affetta da sclerosi multipla, di sotto riportiamo le sue bellissime parole.

Sono una donna come tante, lavoratrice e madre come tante, la mia vita fino ad un certo punto somigliava a tante altre. Poi un giorno mi sono svegliata e vicino a me c’era qualcosa che non mi aspettavo… qualcosa di nuovo, qualcosa che provocava dolore e rabbia ma anche stupore dentro di me. Si perché grazie a questo qualcosa ho scoperto una donna diversa, forte, testarda, aggressiva e potente, tanto da prendere a pugni questa cosa e metterla ko in un solo round. Adesso dopo tanti anni lei fa parte di me e io di lei, me la porto ovunque, ci parlo, ci litigo pure, ma appena solo prova a mettersi in mostra la distruggo, si la distruggo e lei torna a dormire. Lei è la SM (Sclerosi multipla) ed io sono Sambataro Mimma. strano vero? Anche i nostri nomi hanno le stesse iniziali ma siamo così diverse io e lei… lei fa soffrire io faccio gioire… lei prova a distruggermi io provo a sconfiggerla da 20 anni e ad oggi vinco ancora io. Voi come la affrontate?

Mimma è una vera guerriera. Dalle sue parole si legge tanta forza e determinazione. Alla fine della lettera invita tutti ad un confronto, nel raccontare come vivete questa malattia, a volte aggressiva altre volte più docile.

Ringraziamo Mimma per la sua testimonianza e aspettiamo le vostre, sempre qui su Vitae – Storie di Vita.

Un pensiero su “Lettera dal mondo della Sclerosi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...