Diario di una mamma sclerotica: finalmente a casa…

La nascita del proprio figlio è sempre il giorno più bello della vita, ma se appena nato lo trasferissero in una terapia intensiva neonatale e il bambino stesse lottando per la sua sopravvivenza come vi sentireste? Questa è quello che ho provato io e come me tante altre mamme che hanno avuto i loro bimbi in bilico tra la vita e la morte. Per chi … Continua a leggere Diario di una mamma sclerotica: finalmente a casa…

Diario di una mamma sclerotica : la sub-intensiva

Questa è la storia dei primi giorni del mio bambino e dei miei primi giorni da mamma sclerotica,ma soprattutto i miei giorni nella terapia intensiva neonatale dove, come molti altri bambini, c’era mio figlio. Per chi è la prima volta che apre il mio diario vi consiglio di leggere alcuni articoli , almeno quelli collegati in modo da capirci qualcosa: Per leggere l’inizio della storia … Continua a leggere Diario di una mamma sclerotica : la sub-intensiva

Diario di una mamma sclerotica: La terapia intensiva

Continua proprio nel giorno della Festa della mamma il racconto della mia storia , di come io sono diventata mamma con la sclerosi multipla e con un bimbo che appena nato è stato portato in terapia intensiva lontano da me , ma andiamo avanti non vi anticipo nulla…. Per chi si fosse perso gli articoli precedenti vi consiglio di leggerli prima per riuscire a capirci … Continua a leggere Diario di una mamma sclerotica: La terapia intensiva

Alessandra: Ho la SM ma non abbandono i miei sogni

Anche se per un pò il blog i è fermato le vostre testimonianze hanno continuato ad arrivare, ecco una di una giovane e coraggiosa ragazza. “Ciao mondo, sono Alessandra Chia , ho 36 anni e ho  una splendida figlia di 9. Convivo con la sclerosi multipla da tantissimi anni, dico tantissimi e non il numero esatto perché effettivamente non lo so con esattezza neanche io. … Continua a leggere Alessandra: Ho la SM ma non abbandono i miei sogni

Federica: vi racconto la mia connettivite indifferenziata

Oggi per Vitae un’intervista speciale e non solo perché lei ha il mio stesso nome ma soprattutto perché ha voluto condividere con noi la sua storia e la sua patologia, lei si chiama Federica Cabrolu ha 26 anni e ha la connettivite indifferenziata. Le connettiviti indifferenziate sono condizioni cliniche caratterizzate da sintomi e segni tipici di una malattia autoimmune che, tuttavia, non soddisfano i criteri minimi sufficienti … Continua a leggere Federica: vi racconto la mia connettivite indifferenziata

Elena: vi racconto come affrontiamo la sindrome di Down dei miei gemellini.

Oggi entriamo nel mondo della sindrome di Down con un bel botta e risposta con una mamma veramente speciale, lei si chiama Elena Vacca è mamma di 3 bellissimi figli , due di questi con la sindrome di Down. Ciao Elena, tu sei mamma di 3 figli, due di questi sono due gemellini entrambi con la sindrome di Down, parlami un po’ di loro. “I … Continua a leggere Elena: vi racconto come affrontiamo la sindrome di Down dei miei gemellini.

Marco Galli, campione paraolimpico e cantante su sedia a rotelle: ” La mia vita a mezza altezza.”

Oggi su Vitae intervisteremo un ragazzo un po’ pazzerello , il suo nome è Marco Galli e da 33 anni convive con una tetraparesi spastica che lo obbliga su una sedia a rotelle. Ciao Marco, parlami un  po’ di te e della tua patologia. “Ciao Federica. .. ebbene sì sono 33 anni che quasi non alzo il culo dalla sedia, anche se devo aggiungere un … Continua a leggere Marco Galli, campione paraolimpico e cantante su sedia a rotelle: ” La mia vita a mezza altezza.”