Sclerosi multipla e pannolone, l’ironia è la mia unica arma

Mi trovo nuovamente a scrivere di me, sarà che è giusto che tratti anche se a piccoli passi i vari sintomi della sclerosi multipla, visto che è una malattia che mi porto dietro da ben 12 anni. Abbiamo già affrontato in un altro articolo la fatica da SM, se non l’avete letto vi consiglio di dargli un occhiata cliccando qui. Quindi oggi vi parlerò di … Continua a leggere Sclerosi multipla e pannolone, l’ironia è la mia unica arma

Lettera dal pianeta Anoressia (Parte due)

Ecco la seconda parte della lettera di Giulia Andretta. Se non avete letto la parte uno, cliccate qui prima di leggere ciò che segue. Il corpo incominciava a dare i primi segnali di cedimento: le mie ossa potevano contarsi, il mio cuore batteva debole e a singhiozzi, i muscoli delle gambe avevano crampi con dolori lancinanti, quando facevo le scale di casa avevo la sensazione … Continua a leggere Lettera dal pianeta Anoressia (Parte due)

“La mia guerra contro il tumore”

Oggi ci racconterà la sua storia una donna terribilmente coraggiosa, Daniela Altieri, 41 anni di Parma, che ha inviato al nostro blog la sua testimonianza sotto forma di lettera, una struggente lettera. “Mi chiamo Daniela e sono mamma di una splendida bimba di sei anni. Quando tutto ebbe inizio la mia bimba aveva due anni e mezzo, avevamo appena fatto il trasloco e cercavo di … Continua a leggere “La mia guerra contro il tumore”

Il progetto che fa tornare a leggere chi non riesce più

Oggi parleremo di un bellissimo e utilissimo progetto, completamente gratuito, offerto a persone invalide che ne hanno bisogno. Si tratta del Libro Parlato e a raccontarci questo bellissimo progetto è Alfredo Codecasa. “Il Libro Parlato Lions è un servizio nato nell’ormai lontano 1975, “ci racconta Alfredo Codecasa,” ad opera di un gruppo di soci del Lions Club Verbania col finanziamento della Fondazione Hollman, per dare … Continua a leggere Il progetto che fa tornare a leggere chi non riesce più

“I gravi rischi del Disturbo Disforico Premestruale”

Oggi parleremo di una malattia che pochi conoscono, una malattia che riguarda le donne ma di cui si conosce troppo poco, causando di conseguenza disturbi ancora più gravi per chi non sa di averla. Il suo nome è PMDD ( Disturbo Disforico Premestruale), le donne che hanno questa patologia soffrono di grave depressione, irritabilità e tensione appena prima del loro ciclo mestruale. Fortunatamente solo il … Continua a leggere “I gravi rischi del Disturbo Disforico Premestruale”

Le parole di speranza di una madre: “Il mio sogno è vedere il mio Angelo fare anche solo un passo verso di me”

Oggi racconteremo la storia di un bellissimo bambino di nome Angelo e della sua mamma Loredana Onidi. I due protagonisti di questa storia vivono a Villacidro, un paese in Sardegna. Angelo è nato il 20-01-2014 con un taglio cesareo d’urgenza, da quel momento tutto per lui è stato un po’ più in salita rispetto a tutti gli altri bambini, perché, tutti i giorni, fa i … Continua a leggere Le parole di speranza di una madre: “Il mio sogno è vedere il mio Angelo fare anche solo un passo verso di me”

“Vi spiego cos’è per me essere ipovedente”

Oggi racconteremo la storia di una ragazza sarda, si chiama Ilaria Meloni, ha 24 anni e vive a Gonnesa. Ilaria è affetta da una malattia che colpisce gli occhi, dal nome corioretinite erpetica, una malattia che l’ha porta a diventare ipovedente. “A pochi giorni dalla nascita, ho avuto questa patologia che non mi ha mai permesso di vedere bene. Sono la terza di 3 gemelli, loro … Continua a leggere “Vi spiego cos’è per me essere ipovedente”

“Che futuro può avere mio figlio autistico dopo di noi?”

Oggi ci catapulteremo nuovamente, nel misterioso mondo dell’autismo. Il protagonista della storia che vi proponiamo oggi si chiama Gabriele, ha 32 anni ed è un ragazzo autistico. A raccontarci la sua storia, è stata la mamma Rosalinda che di anni ne ha 70. “Il primo accenno di autismo, Gabriele lo ha avuto intorno ai 4 anni. Abbiamo fatto i primi controlli intorno al 1995/1996,” ci … Continua a leggere “Che futuro può avere mio figlio autistico dopo di noi?”

Anita racconta l’idrocefalo e la spina bifida della figlia: “È la sua allegria a tenerci ancora più uniti”

Oggi racconteremo un’altra bella storia dell’amore che solo una madre e una figlia possono conoscere. Le protagoniste del racconto, sono Maria Celeste e sua mamma Anita, protagoniste di una storia piena d’immenso affetto, sacrificio e malattia, ma anche di tanto coraggio. Maria Celeste ha 3 anni ed è una bellissima bambina, anche se purtroppo, già dalla nascita, ha dovuto combattere con vari problemi di salute, … Continua a leggere Anita racconta l’idrocefalo e la spina bifida della figlia: “È la sua allegria a tenerci ancora più uniti”

Sensibilizziamo la sanità, corso nazionale per operatori sanitari

Oggi noi di Vitae ci vogliamo rivolgere al personale sanitario e in generale a chi si occupa di assistenza ai malati. E’ stato proposto alla nostra attenzione un Lean Management in sanità per migliorare la qualità e l’assistenza al malato, cosa per noi assolutamente indispensabile al giorno d’oggi, in pratica si parla nuovamente di umanizzazione degli ospedali e non solo. E’ un corso a livello … Continua a leggere Sensibilizziamo la sanità, corso nazionale per operatori sanitari